cavigliere danza

strumenti musica danza

 

nrtta

La danza indiana segue le leggi del movimento del corpo umano.
Essa possiede qualità scultoree, difficilmente rintracciabili nelle danze occidentali. In essa, il moto e la stasi sono due aspetti complementari. Ciò è particolarmente evidente nella danza pura, nrtta, in cui si richiede al corpo di eseguire complessi virtuosismi, a velocità ritmiche molto sostenute per poi passare con estrema fluidità ad una posa statica, in cui è indispensabile un equilibrio perfetto. La danza classica indiana è, infatti, un compendio di pose stilizzate e simboliche da assumere all’interno di un ciclo ritmico specifico.